La forma dell’ansia

Sono una persona ansiosa. Lo so, la conosco, la gestisco, la curo quando serve.
Ma ci sono cose che mi fanno proprio sprofondare. Sono cose sceme, che mi fanno capire che la nostra vita è appesa ad un filo: una cazzata e boom. L’irreparabile.
Il copertone di un camion in autostrada nel traffico.
Gli autisti di un’ambulanza che guidano con una piantina in mano.
Un medico che googla quello per cui sono andata da lui.
Artefici del nostro destino ‘sti cavoli.

Annunci