Piccoli segni d’autunno

La sveglia al buio.
La vestaglietta rosa.
Il caffè lungo, molto lungo.
La giacca al mattino.
Meno turisti in ciabatte e non solo per il freschetto.
Il 2 che non arriva più al lido e il 6 che non c’è più il weekend.
E Venezia in una luce meravigliosa, quando non piove.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...